Google+ Followers

giovedì 30 gennaio 2014

Focaccia di formaggio

Ingredienti

300 gr di farina
acqua qb
pizzico di sale
500 gr di stracchino
1 mozzarella
olio evo

Ho preparato la pasta per fare la sfoglia, con la farina, l'acqua e il sale. Ho formato il panetto e l'ho messo in frigo a riposare per circa 30 minuti. Poi ho steso la pasta con il mattarello ed ho ricavato due sfoglie sottilissime. Ho foderato con la carta da forno una teglia bassa, ho adagiato la prima sfoglia, ed ho inserito lo stracchino ridotto a tocchetti e la mozzarella tagliata a dadini, infine ho aggiunto un filino di olio evo.


Ho coperto con la seconda sfoglia e bucherellato con un forchetta la superficie. Ho messo in forno caldo a 200 gradi per circa 20 minuti.

 

Torta degli dei

Ingredienti

200 gr farina
200 gr di ricotta

100 gr di zucchero
50 gr di fecola di patate
2 uova
limone non trattato
mezza bustina di lievito
vanillina
pizzico di sale
un cucchiaio di vino bianco
5 mele
cannella
zenzero in polvere
zucchero a velo qb
3 cucchiai di olio evo

Ho lavorato le uova con lo zucchero, e un pizzico di sale, ho unito la ricotta, la buccia grattata di un limone, la vanillina, mezza bustina di lievito,  la farina e infine l'olio. Ho versato il composto in una teglia foderata con carta da forno. Ho pulito le mele, le ho tagliate a tocchetti le ho spolverate con lo zucchero a velo, ho aggiunto un pizzico di cannella e di zenzero. Ho sistemato le mele sopra la crema di torta e messo in forno caldo per 35 minuti a  180 gradi.

lunedì 27 gennaio 2014

Torta di cioccolato "peccaminosa"

Ingredienti

200 gr di panna liquida
150 gr di farina
150 gr di burro
100 gr di zucchero
3 uova
50 gr di cacao amaro
cannella un cucchiaino
zenzero in polvere
pizzico di sale
lievito per dolci una bustina
tavoletta di cioccolato al latte
buccia limone non trattato

vanillina per la glassa 200 gr di cioccolato fondente
30 gr di burro
polvere di cocco per guarnire
 
Ho lavorato i tuorli delle uova con lo zucchero, la vanillina, e le chiare delle uova le ho montate a neve ben ferma. Ho setacciato la farina, ho aggiunto la bustina di lievito un pizzico di sale, ed ho amalgamato alla crema di uova e zucchero, ho unito il cacao e la buccia del limone grattugiata, la cannella e lo zenzero e circa 60 ml di panna liquida. Infine ho unito il burro ammorbidito e il bianco d'uovo montato a neve. Ho girato dolcemente formando una crema morbida. Ho versato in una teglia a cerniera, che ho foderato con carta da forno, ho livellato ed inserito all'interno dei pezzetti di cioccolato al latte.
Ho messo in forno caldo a 180 gradi per circa 30 minuti.
 Nel frattempo ho sciolto il cioccolato ( 200 gr)  a bagnomaria, con 30 gr di burro. Quando la torta si è intiepidita, ho versato la glassa di cioccolato sopra, ho coperto bene, e decorato con fiorellini di zucchero. Sui bordi intorno ho spolverato con della farina di cocco.

domenica 26 gennaio 2014

Fagottini di carne con sorpresa

Ingredienti

8 fettine di carne di vitello sottili
150 gr prosciutto cotto
formaggio filante
farina
pan grattato
2 uova
sale qb
olio evo
 
Ho messo sopra ogni fettina di carne, un pezzetto di prosciutto ed uno di formaggio, ho coperto con un'altra fettina di carne, poi ho passato il fagotto nella farina, poi nell'uovo sbattuto, al quale ho aggiunto un pizzico di sale,  e infine nel pan grattato.
 Ho sistemato i fagotti in una teglia, ho ultimato irrorando con un filino di olio evo. Ho messo a cuocere in forno caldo a 180 gradi e dopo 5 minuti li ho girati e lasciato

 

 

dorare ancora per altri 5 minuti. Ho servito con  patatine cotte al forno.

Tagliatelle del boscaiolo

Ingredienti

500 gr di tagliatelle
salsa di pomodoro
funghi porcini
alloro
cipollotto

prezzemolo
sale
olio evo

Ho messo in un tegame a  rosolare, in un filino di olio evo, il cipollotto, il prezzemolo e poi ho aggiunto i funghi. Dopo 5 minuti ho versato la salsa di pomodoro, le foglie di alloro ed ho aggiustato di sale. Ho lasciato cucinare a fiamma moderata per circa 20 minuti. Ho cotto le tagliatelle in una pentola  e poi le ho versate molto al dente nella casseruola con il sugo. Le ho lasciate insaporire per un paio di minuti.

Piattone con pomodorini

Ingredienti

600 gr di piattone
250 gr di pomodorini
1 cipollotto
prezzemolo
2 foglie di alloro
sale quanto basta
olio evo

Ho lessato le piattone in acqua salata per circa 20 minuti. Le ho scolate e messe a perdere il liquido in eccesso. Nel frattempo in un tegame, ho fatto rosolare il cipollotto con del prezzemolo e dell'olio evo. Ho aggiunto i pomodorini e le foglie di alloro, infine ho messo anche le piattone e le ho lasciate insaporire nel sughetto ancora per 10 minuti.

giovedì 23 gennaio 2014

Filetti di pesce dorati


Ingredienti

700 gr di filetti di pesci
30 gr farina
30 gr di pan grattato
30 gr parmigiano grattato
timo
uno spicchio d'aglio
olio evo
sale qb
 
Ho passato i filetti di pesce nella panura composta da farina, pan grattato, parmigiano, sale fino e timo.
Ho messo l'olio evo in padella insieme allo spicchio d'aglio a rosolare, ho messo poi i filetti a dorare 5 minuti per parte.
 

 
Vanno serviti caldissimi!

lunedì 20 gennaio 2014

Fusilli al pesto di cavolo nero

Ingredienti

400 gr di fusilli
500 gr di cavolo nero
150 gr di pane raffermo
30 gr di pinoli
1 spicchio d'aglio
pecorino romano da grattare qb
 3 acciughe
peperoncino piccante
sale qb
olio evo

Ho lavato e mondato il cavolo nero e l'ho fatto cuocere in acqua bollente e salata, insieme al pane raffermo. Una volta raggiunta la cottura  ho scolato tutto.
Ho messo in un tegame a rosolare l'aglio con il peperoncino piccante, insieme ai pinoli, e poi ho aggiunto il cavolo nero ben strizzato e le acciughe. Ho lasciato stufare per circa 20 minuti.
Ho messo in una pentola con acqua bollente e salata a cuocere i fusilli. Nel frattempo ho frullato il cavolo che si è ben cotto, ho aggiunto un filino di olio evo. Ho scolato la pasta al dente e l'ho versata nel tegame dove ho stufato il cavolo nero. Ho amalgamato bene tutti gli ingredienti, se necessario aggiungere acqua di cottura della pasta. Ho spolverato con il pecorino romano grattugiato. E' un'ottima alternativa  al tradizionale pesto con il basilico.
Tipico piatto ligure estivo e non. Questo invece lo definirei un pesto invernale.

domenica 19 gennaio 2014

Tortini di verdure

Ingredienti

erbette
2 cipollotti
una salamino
parmigiano grattato
1 uovo
semi di finocchio selvatico
olio evo
maggiorana
sale
farina
acqua

Ho preparato con la farina l'acqua il sale, un panetto, per la sfoglia, che ho messo a riposare in frigo.
Nel frattempo ho scottato le erbette in acqua salata, le ho scolate e strizzate e messe in un tegame con i cipollotti a rosolare. Ho tagliato a dadini il salamino e l'ho aggiunto alle erbette insieme alla maggiorana, e semi di finocchio selvatico, ho amalgamato bene tutti gli ingredienti, e li ho lasciati cuocere per qualche minuto ancora. 
 
 
 
 
 
Infine ho aggiunto un uovo e il parmigiano. Ho steso la sfoglia e dato la forma ai tortini con il ripieno. Ho messo in forno caldo a 180 gradi per 18 minuti.
 

Spezzatino di vitello con piselli primavera

Ingredienti
 
600 gr di vitello
due cipollotti
prezzemolo
olio
sale qb
tre foglie di alloro
un gambo di sedano
400 gr di pisellini fini
olio evo
brodo
 
Ho messo a rosolare in un tegame con due cucchiai di olio evo, i due cipollotti, con prezzemolo, sedano e le foglie di alloro.
Ho messo  la carne tagliata a dadini e lasciato dorare, ho aggiunto il sale e poi il brodo caldo. Ho lasciato cuocere a fiamma moderata  per circa mezzora. Poi ho aggiunto i pisellini e  ho fatto andare sul fuoco fino a cottura ( circa 15 minuti) .
 Ho servito lo spezzatino con delle fette di pane abbrustolite. 

Tofu ricco

Ingredienti
 
una confezione di tofu naturale
pomodorini
1 spicchio d'aglio
origano
timo
cavolo nero
capperi
prezzemolo
sale qb
olio evo
peperoncino piccante
Ho messo a rosolare in un tegamino l'aglio, il peperoncino, con un filino di olio e  poi ho aggiunto il tofu tagliato a dadini. Ho tagliato  anche i pomodorini e li ho aggiunti insieme all'origano, capperi e prezzemolo. Poi ho unito anche il cavolo nero che mi era avanzato, già cotto e strizzato: ho unito anche un rametto di timo. Ho aggiustato di sale e lasciato cuocere a fiamma bassa per 10 minuti

sabato 18 gennaio 2014

Bugie, chiacchiere, vanti, cenci, galani, frappe, stracci, lasagne, crostoli, fiocchetti e risòle.....come piacciono a me!

Ingredienti

300 gr di farina 00
un cucchiaino di lievito in polvere
una bustina di vanillina
3 uova
un pizzico di sale
30 gr di zucchero
50ml di vino bianco
zucchero a velo
olio per friggere

Ho disposto la farina all'interno di una ciotola, ho  aggiunto il lievito, il pizzico di sale, lo zucchero, il vino bianco e le uova.
 
 
 
 
Ho lavorato bene tutti gli ingredienti ed ho formato un panetto. Poi aiutandomi con "nonna papera" ho formato delle strisce, che poi con la rotella ho ritagliato ancora, ho fatto delle forme irregolari. Ho messo  scaldare dentro una padella  dell'olio per friggere.



Ho fritto le bugie girandole velocemente per non farle bruciacchiare, e le ho messe a perdere l'unto in eccesso sopra della carta assorbente, infine  le ho ricoperte con dello zucchero a velo.
 
 
 
 
 
 

giovedì 16 gennaio 2014

Spaghetti alla sanremese

Ingredienti

Spaghetti 400 gr
600 gr di gamberi rossi di Sanremo
1 spicchio d'aglio
prezzemolo
salsa di pomodoro
1 cucchiaio di crema di pomodori secchi
sale qb
vino bianco 100 ml
olio evo
origano
2 foglie di alloro
Ho messo in una casseruola un spicchio d'aglio con un filino di olio evo a rosolare,  ho aggiunto la crema di pomodori secchi, ed ho versato i gamberi, poi ho sfumato con il vino bianco. Ho aggiunto la salsa di pomodoro, ho aggiustato di sale ed ho aggiunto l'origano. Nel frattempo ho messo a bollire  dell'acqua in una pentola, ho salato, e messo a cuocere gli spaghetti. Ho scolato la pasta molto al dente e versato direttamente nella casseruola, per circa due minuti li ho lasciati cuocere con i gamberi e il sugo, infine ho versato sopra il prezzemolo tritato.

martedì 14 gennaio 2014

Friarielli con orecchiette

Ingredienti

1 kg di friarielli (cime di rapa)
1 spicchio di aglio
olio evo
sale fino
semi di finocchio selvatico
3 acciughe
1 peperoncino piccante
pecorino romano qb



Ho messo un filino di olio evo in  una casseruola, ho aggiunto l'aglio, i semi di finocchio selvatico le acciughe ed il peperoncino, infine ho messo i friarielli ed ho lasciato cuocere per circa 20 minuti girando di tanto in tanto con una cucchiaia di legno. In una pentola ho messo a bollire dell'acqua, ho aggiunto il sale, ed ho versato le orecchiette. Dopo 15 minuti le ho scolate e versate dentro la casseruola, sopra le cime di rapa, le ho lasciate insaporire ed ho servito con del pecorino romano.

Filetti di gallinella alla pizzaiola

Ingredienti

600 gr di filetti di gallinella
passata di pomodoro
1 cipollotto
prezzemolo
olive verdi e olive taggiasche
olio evo
origano
 2 foglie di alloro
sale qb




Ho fato rosolare il cipollotto in un tegame, con un filino di olio evo, poi  ho aggiunto il prezzemolo ed ho unito la salsa di pomodoro, ho lasciato cuocere a fiamma moderata per qualche minuto, poi ho aggiunto l'alloro, l'origano e tutti i filetti di gallinella, che  in precedenza ho lavato molto bene. Li ho adagiati con delicatezza sopra la salsa.
Ho aggiustato infine di sale ed ho unito le olive.
Ho lasciato cuocere ancora  un paio di minuti ed ho girato i filetti facendo attenzione a non romperli. Ho spento il fornello dopo 5 minuti.
Sono gustosissimi!!!